AVVISO: GLI UFFICI DI THEMIS CONSULTING RESTERANNO CHIUSI PER FERIE DAL 13 AL 28 AGOSTO.

Contributi per le micro-realtà agroindustriali della Campania (PSR)

17-07-2022 13:13:35
La Regione Campania con decreto dirigenziale n. 276 del 11 luglio 2022 ha pubblicato il Bando del PSR (Piano Sviluppo Rurale) della Misura 4.2.2 che prevede il sostegno per la trasformazione, la commercializzazione e lo sviluppo dei prodotti agricoli per micro-iniziative agroindustriali. La misura si rivolge alle realtà più giovani e con fatturati modesti per favorire la digitalizzazione, lo sviluppo di canali commerciali e la tracciabilità dei prodotti agricoli trasformati per migliorare la sinergia tra imprese, fornitori e clienti e consentire alle piccole realtà di avere un ruolo nello scenario economico.

 

Risorse disponibili

Le risorse a disposizione per la Misura 4.2.2 ammontano a 10 milioni di euro.
 

Soggetti destinatari

Come si legge nel decreto della regione Campania, i soggetti destinatari sono le “imprese iscritte alla Camera di Commercio che operano nel settore della lavorazione e/o trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli”.

In particolare, devono essere soddisfatti i seguenti requisiti:
- aver già redatto, aggiornato e validato il fascicolo aziendale
- come riportato nel decreto “il richiedente deve essere iscritto alla Camera di Commercio al settore della lavorazione e/o trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli con codice ATECO 10, 11 o 46, ad eccezione delle cooperative a mutualità prevalente e delle organizzazioni di produttori riconosciute a sensi del Reg (UE) 1308/2013 che possono avere anche il codice ATECO 01”.

I richiedenti, inoltre, devono essere imprese di nuova costituzione (iscritte da meno di 365 giorni dalla data di presentazione della domanda), oppure costituite da più di un anno con fatturato nell’anno contabile 2020 inferiore a 700mila euro.
 

Linee di intervento

Le linee di intervento riguardano i processi di lavorazione, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli nelle seguenti filiere (il prodotto in uscita, invece, potrà essere al di fuori di queste filiere):

- ortofrutticola
- florovivaistica
- vitivinicola
- olivicolo-olearia
- cerealicola
- carne
- lattiero-casearia
- piante medicinali e officinali
- canapa


Gli interventi devono essere realizzati in territorio campano su immobili nella disponibilità del richiedente, prevedere l’acquisto di macchinari innovativi e/o investimenti immateriali 4.0 o in alternativa una piattaforma e-commerce.

Come riportato nel decreto regionale il progetto di interventi, inoltre, “deve garantire l’utilizzo di materia prima di provenienza extra aziendale per una quota superiore al 50% della materia prima che l’impresa intende lavorare/trasformare/commercializzare, e garantire una partecipazione dei produttori agricoli per una quota superiore al 50% della materia prima di provenienza extra aziendale che pertanto, sarà fornita direttamente dagli stessi produttori agricoli anche fuori dall’ambito regionale ma comunque di origine dell’Unione Europea”.
 

Spese ammissibili

Le spese ammissibili riguardano:

- il miglioramento di beni immobili (opifici, locali, depositi, locali per la vendita diretta, uffici ecc.);
- acquisto di nuovi impianti, macchinari, attrezzature;
- programmi informatici, brevetti e licenze (investimenti immateriali 4.0, piattaforma e-commerce, ecc.);
- spese generali.

La spesa massima ammissibile complessiva è di 250mila euro.
 

Modalità di erogazione

La forma di erogazione prevista per gli incentivi della Misura 4.2.2 sono i contributi in conto capitale. L’aliquota è al 60% sulla spesa ammissibile.
 

Termini di presentazione

Le domande di richiesta di accesso al contributo potranno essere presentate fino al 21 settembre 2022.

 
Sei interessato a richiedere questi incentivi? Affidati all’esperienza dei nostri professionisti!
 
Contattaci subito tramite il nostro form o via WhatsApp al numero 377 3758844, o più semplicemente clicca sull’icona in alto a destra.

Per restare aggiornato anche su altri incentivi iscriviti alla newsletter inserendo la tua mail nel riquadro in alto a destra, o in alternativa, ricevi le nostre news tramite WhatsApp! Per scoprire come, clicca qui!

GALLERY