Abruzzo: Contributo a fondo perduto per sviluppo del patrimonio turistico-ricettivo

26-10-2018 14:51:59
La regione Abruzzo ha rifinanziato la legge regionale per interventi a sostegno delle aziende che operano nel settore turistico.
 
Soggetti beneficiari
 
-alberghi con almeno 7 camere;
 
-residenze turistiche alberghiere con almeno 7 unità abitative;
 
-alberghi diffusi;
 
-campeggi e villaggi turistici;
 
-case vacanze;
 
-residenze di campagna;
 
-ostelli della gioventù;
 
-rifugi montani ed escursionistici;
 
-stabilimenti balneari.
 
Sono ammessi i seguenti interventi:
 
-realizzazione di strutture ricettive mediante nuova costruzione o riconversione, ristrutturazione e recupero di strutture edilizie esistenti;
 
-ampliamento, ristrutturazione e ammodernamento delle strutture ricettive esistenti;
 
-acquisto di immobili destinati alla ricettività;
 
-acquisto di arredi, macchinari e attrezzature;
 
-realizzazione, ampliamento, ristrutturazione e ammodernamento di impianti e attrezzature per il turismo ed il tempo libero.
 
 
Scadenza
 
31 gennaio 2019.
GALLERY