Agevolazioni per iniziative imprenditoriali nell'Area di Crisi Industriale Complessa di Taranto

09-08-2018 16:20:53
 L’Avviso promuove la realizzazione di una o più iniziative imprenditoriali da parte di piccole e medie imprese (PMI) nel territorio dei Comuni appartenenti all’area di crisi industriale complessa di Taranto, finalizzate al rafforzamento del tessuto produttivo locale e all’attrazione di nuovi investimenti.
 
 
Le iniziative imprenditoriali, con spese ammissibili di importo non inferiore a euro 2.000.000,00, devono prevedere la realizzazione di:
 
a. programmi di investimento produttivo e/o programmi di investimento per la tutela ambientale, eventualmente completati da progetti per l’innovazione dell’organizzazione;
 
b. programmi occupazionali finalizzati ad incrementare il numero degli addetti dell’unità produttiva oggetto del programma di investimento.
 
 
ENTITÀ E FORMA DELL'AGEVOLAZIONE
Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo in conto impianti, dell’eventuale contributo diretto alla spesa e del finanziamento agevolato, alle condizioni ed entro i limiti delle intensità massime di aiuto previste dal regolamento.
 
Il finanziamento agevolato concedibile è pari al 50% degli investimenti ammissibili. Il contributo in conto impianti e l’eventuale contributo diretto alla spesa sono complessivamente di importo non inferiore al 8% della spesa ammissibile.


Scadenza
27/11/2018
GALLERY