La Campania conclude l'iter per le ZES

15-05-2018 12:10:18
Con la firma da parte del Presdente del Consiglio del DPCM di ratifica del Piano di Svilippo Strategico, la Campania è stata la prima Regione italiana a concludere l’iter per la Zona Economica Speciale.

Si tratta di una importante opportunità, uno strumento di accelerazione del sistema della intermodalità, dell’attrazione di nuove attività produttive e logistiche, della capacità di internazionalizzazione delle imprese della Campania.

I 5.486 ettari della ZES, su una superficie complessiva della Campania di 1.359.500 ettari, possono rappresentare la leva per spingere ulteriormente avanti gli investimenti e le esportazioni di tutta la Regione. 
 
Le connessioni tra le principali aree industriali, gli interporti e i porti di Napoli, di Salerno e di Castellammare sono l’asse strategico principale per realizzare questi obiettivi di sviluppo e nuova occupazione.
 
 
GALLERY