In arrivo un credito d'imposta per le librerie

29-11-2017 19:06:44
Un emendamento al disegno di legge di Bilancio 2018 introduce un credito d'imposta per la vendita di libri al dettaglio
 
In base all'emendamento, dal 2018 le librerie potranno godere di un credito d’imposta per un importo non superiore a 10mila euro, che sale a 20mila euro per le librerie indipendenti.
 
Il credito sarà parametrato agli importi pagati dagli esercenti quali Imu, Tasi e Tari, con riferimento ai locali dove si svolge l’attività dì vendita di libri al dettaglio, nonché alle eventuali spese di locazione.
 
Dopo l'approvazione della manovra 2018, spetterà all’Agenzia delle entrate definire i termini e le modalità per l’utilizzo in compensazione del credito di imposta.
GALLERY