Contributo per la promozione sui mercati dei Paesi terzi 2017/2018 del Vino OCM.

05-10-2017 10:21:51
Nell'ambito della campagna 2017/2018 dell'OCM Vino, il Mipaaf ha pubblicato l'avviso per la presentazione dei progetti di promozione sui mercati dei Paesi terzi.
 
A disposizione 14,3 milioni di euro, per la concessione di contributi a organizzazioni e associazioni di produttori di vino, consorzi di tutela riconosciuti, soggetti pubblici con comprovata esperienza nel settore e reti di impresa composte da produttori di vino.

Le attività di promozione ammesse ai contributi comprendono:
 
a) azioni in materia di relazioni pubbliche, promozione e pubblicità;
b) partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale;
c) campagne di informazione, in particolare sui sistemi delle denominazioni di origine, delle indicazioni geografiche e della produzione biologica vigenti nell'Unione;
d) studi per valutare i risultati delle azioni di informazione e promozione.

I vini oggetto della promozione sono:
 
  • vini a denominazione di origine protetta;
  • vini ad indicazione geografica protetta;
  • vini spumanti di qualità;
  • vini spumanti di qualità aromatici;
  • vini con l'indicazione della varietà.
 
I progetti relativi alla campagna 2017/2018 a valere sui fondi di quota nazionale devono essere inviati al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali entro le ore 15:00 del 3 novembre 2017.
 
Per i progetti a valere sui fondi di quota regionale, invece, occorre fare riferimento ai termini e alle modalità di presentazione indicati negli avvisi pubblicati da Regioni e Province autonome.
 
I contributi europei potranno coprire fino al 50% delle spese sostenute per svolgere le azioni promozionali e potranno essere integrati con i finanziamenti nazionali o regionali fino ad un ulteriore 30%, per una quota massima del sostegno pubblico non superiore all'80%.
GALLERY